Cerca
Close this search box.

A casa tutto bene

“A casa tutto bene” è un servizio innovativo che ruota intorno al benessere della persona fragile e della sua famiglia, ritenendo che non esista posto migliore dove ottenere protezione e sicurezza che non la propria casa. Là dove ogni oggetto evoca una storia e un ricordo, dove alla professionalità della cura si aggiunge il calore di un luogo familiare e amato.

Il servizio, che si fa in tre per essere il più efficace possibile, reinventa la cura creando relazioni e potenziando i legami tra tutti i soggetti coinvolti a vario titolo, in una nuova alleanza che mette al centro i bisogni, fisici ed emotivi, della persona anziana e di chi l’assiste, ma anche la conoscenza delle risposte più adatte. Una piccola comunità che ruota attorno alla persona anziana e che è capace di scegliere al meglio per lei.

Tre servizi in uno

Il servizio integra tre diversi aspetti della cura nei confronti della persona anziana e della sua famiglia garantendo sicurezza e protezione:

Care manager

Una guida per accompagnare nella scelta delle cure e dei servizi, conoscendo tutte le possibilità della rete territoriale pubblica e privata. Un raccordo per definire ogni intervento che favorisca il benessere fisico, emotivo e mentale della persona anziana.

Cura domiciliare

Monitoraggio, sostegno e sollievo nell’assistenza alla persona anziana, attraverso interventi puntuali e non invasivi capaci di adattarsi ai bisogni delle persone e di chi se ne occupa. Un accompagnamento alle attività della vita di tutti i giorni.

Tecnologia amica

Servizio di telesorveglianza da remoto, attraverso l’utilizzo di un braccialetto indossabile o di sensori di movimento da installare in casa. Entrambi i dispositivi sono collegati alla centrale operativa del telesoccorso per la gestione degli allarmi.

Info utili

A chi è rivolto il servizio?


Il servizio di accompagnamento e di cura domiciliare è rivolto agli over 65, persone anziane non autosufficienti o fragili, residenti nei DISTRETTI DI SONDRIO E MORBEGNO, e alle loro famiglie, offrendo la possibilità di avere una cura attenta e costante attraverso il monitoraggio del benessere a casa propria.

Come viene attivato?


Il primo passo per accedere al servizio è il contatto con gli operatori del progetto attraverso CENTRALINO E MAIL DEDICATI a cui rivolgersi per fissare un appuntamento.

Telefono: 0342 030808 – Mail: info@acasatuttobene.it

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.acasatuttobene.it

I partner di progetto:

“A casa tutto bene” è un progetto pensato e sostenuto da una rete di soggetti del pubblico e del privato sociale presenti sul territorio della provincia di Sondrio, finanziato con le risorse del Pnrr – Next generation Eu Missione 5, Componente 2, Sottocomponente 1 “Servizi sociali, disabilità e marginalità sociale” Investimento 1.1 sostegno alle persone vulnerabili e prevenzione dell’istituzionalizzazione degli anziani non autosufficienti.

Ufficio di Piano Sondrio: l’Ufficio di piano di Sondrio è l’ente capofila e attuatore del progetto.

Ufficio di Piano Morbegno: l’Ufficio di piano di Morbegno è partner del soggetto attuatore.

Cooperativa Sociale Grandangolo: la Cooperativa sociale Grandangolo è partner della coprogettazione.

Altri soggetti coinvolti sono: Asst con la sua unità di valutazione multidimensionale che insieme al servizio sociale degli Uffici di piano si occupa della valutazione delle famiglie richiedenti; Fondazione Casa di riposo Ambrosetti Paravicini Onlus che collabora al progetto in raccordo con Grandangolo per la realizzazione degli interventi domiciliari e di guida (care management), occupandosi della valutazione e della progettazione del programma per i singoli; numerosi attori del terzo settore.