Cerca
Close this search box.

I PRATI - Centro Socio Educativo

A chi è RIVOLTO e COSA OFFRE:

Il Centro Servizi “I Prati” si trova nella Frazione Regoledo del comune di Cosio Valtellino, in via Lombardia 14 ed è una struttura costruita e messa a disposizione dalla Fondazione Sansi Martino, su lascito testamentario di Don Ugo Sansi.

Dal 2013 presso la struttura “I Prati” hanno sede due servizi diurni per persone con disabilità: un Centro Socio Educativo e un Servizio di Formazione all’Autonomia.
Il Centro socio educativo (CSE) propone attività di laboratorio, occupazionali, formative, socializzanti con un orario di apertura standard, previsto dalla Carta del Servizio, dalle 9 alle 16 da lunedì a venerdì. I tempi di frequenza di ciascun utente sono determinati dai progetti educativi e dagli accordi presi con le famiglie.

Il Servizio di Formazione all’Autonomia (SFA) è un servizio orientato a favorire l’inclusione sociale della persona con disabilità e a promuovere un progetto di vita il più possibile autonomo e socialmente attivo, anche da un punto di vista lavorativo, attraverso percorsi mirati al potenziamento di abilità e competenze, all’azione sulle barriere culturali e sociali che rendono difficoltoso il percorso. Gli interventi offerti hanno varia durata e intensità, secondo quanto previsto dalla normativa di riferimento e in base al percorso di ciascuna persona.

L’equipe educativa è composta da 8 educatori e 1 coordinatore, operatori con esperienza pluriennale nell’ambito di servizi a favore di persone con disabilità.

All’interno di SFA e CSE operano anche esperti esterni coinvolti in attività specifiche: un esperto in attività musicali, un esperto in attività teatrale, una fisioterapista, oltre ad un numero consistente di volontari.

Attività:

  • Area occupazionale-lavorativa: artigianato, lavorazioni conto terzi, agricoltura sociale con le coltivazioni di piccoli frutti biologici e relativa produzione di marmellata, coltivazioni in serra di piantine da orto;
  • Area delle autonomie personali e sociali: per lo sviluppo e il mantenimento delle competenze e delle abilità funzionali necessarie alla cura di sé, alla gestione della vita quotidiana e degli ambienti domestici;
  • Area espressivo-motoria per la promozione della salute psicofisica e di un positivo rapporto con sé stessi e il proprio corpo;
  • Area cognitivo-culturale per lo sviluppo delle potenzialità cognitive, l’ampliamento del bagaglio culturale, la partecipazione alla vita culturale esterna al servizio, il mantenimento delle abilità scolastiche, in particolare quelle funzionali alla vita quotidiana;
  • Area della socializzazione con occasioni d’incontro, scambio, conoscenza, condivisione coinvolgendo anche le realtà del territorio in progetti concreti e di varia natura e ponendo l’accento non solo sulla condizione di disagio ma sulla ricerca di un benessere comune, proponendo esperienze partecipative dove ognuno può sperimentarsi in un ruolo attivo e trascorrere il tempo in modo piacevole.
  • Alcune attività sono trasversali a più aree, come per esempio l’attività del gruppo teatrale Tap -Tip.

Info e Contatti:

Tel: 0342/051078 – E-mail: iprati@grandangolo.coop
Facebook e Instagram: IPrati – Sito web: www.iprati.org

Coordinatrice: Marzia Scinetti 338/6277382

Dona il tuo 5x1000 alla Cooperativa Sociale Grandangolo.

Un aiuto concreto per i numerosi servizi e progetti che la Cooperativa realizza.

Nel modulo della Dichiarazione dei redditi (730, CU, Unico) trovi il riquadro per la "SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL'IRPEF".

Firma e inserisci il codice fiscale 00523750149 nello spazio dedicato agli Enti del Terzo Settore, per destinare il tuo 5x1000 a Grandangolo.

Questo si chiuderà in 20 secondi